Raffreddore o influenza?

Raffreddore o influenza: ognuno di noi conosce questi stati e prima o poi ne è colpito in prima persona. Le malattie da raffreddamento arrivano soprattutto nei mesi invernali, ma anche in estate può accadere di ammalarsi.

In entrambi in casi si tratta di infezioni delle vie respiratorie causate da virus. A seconda del virus che penetra nell’organismo, ci ammaliamo di raffreddore, detto anche infezione di origine influenzale, oppure di una vera influenza (influenza virale). I sintomi sono molto simili, ma in una vera e propria influenza possono risultare molto più marcati e il decorso della malattia può essere grave.

Raffreddore

Rientrano fra i virus del raffreddore più comuni i rhinovirus, dei quali esistono più di 100 diversi tipi. I rhinovirus penetrano nelle vie respiratorie, dove provocano reazioni infiammatorie.

Il più delle volte, il decorso del raffreddore segue uno schema tipico:

Influenza

I virus sono i responsabili della vera influenza. Essi modificano costantemente la propria struttura sottraendosi così al sistema di difesa del nostro corpo, il che ci impedisce di creare una risposta immunitaria.

Un’influenza si riconosce per il suo inizio improvviso, l’intensa sensazione di malattia con forti sintomi di raffreddamento, e per la febbre alta.

Differenza tra raffreddore e influenza

Quando la forma è lieve, è praticamente impossibile distinguere se si è in presenza di un raffreddore o di un’influenza. Ma quando invece la malattia esplode, i sintomi di un’influenza risultano molto più marcati rispetto a un raffreddore.

Sintomo/Caratteristica Raffreddore Influenza
Inizio della malattia lento, inizia di solito con il raschio in gola inizio improvviso, in poche ore viene la febbre alta accompagnata da una completa spossatezza
Raffreddore tipici effetti collaterali si verificano piuttosto di rado
Dolori alla muscolatura e agli arti a volte si verificano di norma dolori intensi agli arti
Febbre il più delle volte solo rialzi di temperatura o brividi, massimo 38°C la febbre sale rapidamente sopra i 38°C
Tosse frequente, insorge per lo più dopo un paio di giorni fin dall’inizio tosse secca dolorosa
Spossatezza a volte tipica sensazione di sfinimento, che insorge rapidamente
Durata della malattia ca. 7-9 giorni ca. 7-14 giorni, fino a completa guarigione possono passare diverse settimane